ROMANZA IN LA MINORE


In questo brano, composto nel 1981, ho utilizzato una scala minore con il quarto grado alterato clicca per sapere di più sulle scale musicali. Abbastanza caratteristico l’intervallo di seconda aumentata che si viene a formare, in aggiunta a quello già presente nella scala minore armonica. Anche la parte centrale e la coda, che utilizzano il modo lidio clicca per sapere di più sulle scale musicali, usano una scala con il quarto grado alterato.
Da notare il carattere triste del tema, che diventa invece sempre più drammatico nella ripresa, inconsuetamente, proprio con il passaggio dal modo minore a quello maggiore (o meglio, a quella miscela tra i modi maggiore e lidio che rasenta la bitonalità clicca per sapere di più sulla bitonalità).

DOWNLOAD


(lo spartito è disponibile in formato MUS per Finale 2003 o pdf per Acrobat Reader)

SPARTITO (MUS - 42 K) SPARTITO (pdf - 103 K) MIDI (9 K) MP3 (1,70 M - pianoforte Marco Motta)


Torna all’elenco delle mie composizioni